etichetta narrante

Cece di Teano Presidio Slow Food

La varietà

Il baccello del cece di Teano contiene 1 o 2 semi leggermente rugosi, di colore crema o nocciola e di piccole dimensioni. Il sapore è intenso con buona sapidità.

Di questa varietà di cece si è trovata menzione scritta ne ‘La statistica del Circondario di Teano nella relazione di Gennaro De Quattro’ del 1816.

Il territorio

I campi di cece di Teano si trovano nel territorio collinare di Teano, Carinola, Sessa Aurunca, Francolise, Caianello, Vairano, Pietravairano, Roccamonfina, in provincia di Caserta. Il clima è mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti, e i terreni sono di origine vulcanica, quindi ricchi di oligoelementi e minerali.

La coltivazione

I semi di cece, scelti e conservati dai produttori aderenti al Presidio, si seminano tra marzo e aprile o in autunno. Il terreno, lavorato con un’aratura superficiale, si fertilizza con sostanza

organica e le malerbe si eliminano manualmente o con mezzi meccanici. Non si pratica l’irrigazione e, per il controllo di parassiti e malattie, non si utilizzano prodotti chimici di sintesi. Si effettuano rotazioni almeno biennali con, ad esempio, segale, orzo e grano.

La raccolta e la lavorazione

Tra la fine di luglio e la fine di agosto si esegue la raccolta. Le piante ingiallite e semisecche si estirpano, si lasciano ad essiccare in campo e, successivamente, si trebbiano (sia a macchina che a mano, battendole con bastoni in legno). Per evitare eventuali attacchi da insetti si effettua un trattamento a freddo, che consiste nel porre i semi in congelatore per almeno 10 giorni. I ceci possono essere commercializzati secchi, in farina, tostati, al naturale e in crema.

L’etichetta narrante è un progetto Slow Food e racconta il prodotto, chi lo produce e tutta la filiera.

Chiudi

COME PUOI SOSTENERCI
Segui il nostro lavoro e raccontalo, è proprio il passaparola che permette a percorsi come i nostri di proseguire.
Puoi passare a trovarci, il tuo sostegno è sempre prezioso.
Puoi fare ancor di più! Puoi svolgere una giornata di volontariato e mettere a disposizione le tue competenze, qualsiasi esse siano.
Scrivici un email all’indirizzo coop@lastrada.com oppure contattaci al 3314576256

Puoi fare la tua donazione all’ IBAN IT63F0306909606100000164855

Puoi destinare il tuo 5×1000 scrivendo il Codice Fiscale 0437759619 alla voce SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della dichiarazione dei redditi.
Ti aggiorneremo sulle nostre attività, possibili anche grazie al tuo aiuto
ed impegno!